Dal 3 al 19 settembre torna MiTo, 125 concerti tra Milano e Torino

12 anni di musica tra Milano e Torino, a settembre ritorna MiTo il festival che celebra la musica e la danza. In 16 giorni si susseguiranno 125 concerti con danze rinascimentali e barocche, ci sarà spazio anche per stili più moderni come tango e valzer. Diversi gli eventi dedicati ai bambini.

Tra gli ospiti che arricchiranno il programma Martha Argerich, maestra del pianoforte, che proporrà il Concerto di Schumann e quella di Elisso Virsaladze che, insieme all’Orchestra del Regio di Torino, presenterà il Concerto di Čajkovskij. In programma anche eventi dedicati al repertorio della musica sacra, come la “Missa Galeazescha” di Loyset Compère, a Milano con Odhecaton, o la ricostruzione di un vero e proprio Vespro di inizio Settecento affidata all’Academia Montis Regalis diretta da Alessandro De Marchi.

Nella giornata dell’8  a Milano e il 9 settembre a Torino saranno quelle dedicata ai cori. 15 formazioni provenienti non solo dall’Italia si esibiranno in dieci concerti. Tutti i cantori si riuniranno poi a fine giornata per cantare insieme al pubblico e al Coro Giovanile Italiano diretto da Gary Graden in MITO Open Singing.

Lascia un commento