Pasqua in musica

Torna anche quest’anno l’appuntamento con il Festival di Pasqua, che da venti anni in occasione delle festività pasquali porta la musica sacra nelle chiese di Roma e del mondo. La manifestazione si svolgerà dal 24 marzo al 20 maggio per la Pentecoste. Il Festival, fondato nel 1998 dal regista e scenografo Enrico Castiglione, è la più longeva manifestazione di musica ed arte sacra a livello internazionale. Da 20 anni si svolge ininterrottamente nella Capitale, dalla domenica delle Palme a quella di Pentecoste, con centinaia di concerti ed eventi musicali (gratuiti). Tra gli eventi più significativi (programma sul sito www.festivaldipasqua.org), l’inaugurale Concerto dedicato allo scrittore Luigi Castiglione, scomparso 2 anni fa in Spagna, il 24 marzo nella Basilica di Sant’Andrea della Valle, con esecuzione di una rara versione del Requiem di Mozart: adattamento del capolavoro realizzato dal musicologo e compositore Peter Lichtenthal, recentemente ritrovato al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano.

A Ischia, invece, si punta sul crowdfunding per fare cultura. Nelle chiese e nelle dimore storiche, negli angoli di natura e negli alberghi, grazie anche a una campagna di crowfunding, lanciata in questi giorni attraverso Meridonare, una start-up innovativa a vocazione sociale. Nato da un’idea di Federica Monti e Fabio Bianco dell’associazione “Note sul mare”, supportati dall’albergatrice Maria Monte, il progetto “Ischia Isola della Musica e dell’Arte” è un progetto per la cui realizzazione ci si affida al crowdfunding, una raccolta fondi online che coinvolge l’intera isola, e non solo (info e donazioni www.meridonare.it).

Lascia un commento