Ferragosto con la musica classica di Ceresio Estate

A Ceresio Estate doppio appuntamento per la settimana di Ferragosto con la musica classicaIl primo è fissato proprio il 15 agosto: alle ore 16 sul Monte Tamaro verrà proposto un programma di compositori italiani (Marcello, Corelli, Piatti, Tartini) a cavallo tra Sei e Settecento intitolato “Et in arcadia ego”.

Ad eseguirlo, nell’ambiente raccolto della Chiesa Santa Maria degli Angeli,progettata da Mario Botta, saranno tre giovani solisti: Teodoro Baù alla viola da gamba, ascoltato lo scorso anno con il gruppo “ La fonte Musica” e membro di rinomati ensembles, tra cui i Barocchisti di Diego Fasolis; Federico Toffano, già primo violoncello della “European Union Baroque Orchestra” e Jadran Duncumb al liuto, che si è formato presso il prestigioso Royal College of Music di Londra e negli ultimi anni si è dedicato con successo anche al repertorio di chitarra barocca e tiorba.

Venerdì 18, con inizio alle 20.30, a Gentilino, nella chiesa di Sant0’Abbondio sarà presentato il programma “Dalla Russia con ardore”. Interprete sarà lo Spiegel Trio. I tre giovani virtuosi dell’est eseguiranno da par loro il Trio in mi minore di Dmitri Shostakovich e il monumentale Trio in la minore di Pyotr Ilyich Tchaikovsky.

Entrata gratuita

Lascia un commento